Menù vegetariano per la donna in menopausa

 

Questo menù settimanale è consigliato per una donna sana, in sovrappeso ,che voglia seguire una dieta equilibrata ovo-latto-vegetariana . Si tratta di un menù da ca. 1700 kcal, in cui i pranzi e le cene dello stesso giorno possono essere scambiati, mentre una giornata intera può essere sostituita a un’altra giornata intera (es. il giovedì con il sabato sia pranzo che cena di entrambi).

Le dosi in grammi  dei vari gruppi alimentari si riferiscono a una porzione media pesata a crudo:

Pasta, riso e altri cereali (quinoa, amaranto, miglio, orzo, farro) :ca. 70 grammi – preferire integrale

Uova: 1 uovo fresco per pasto (fatto sodo, in frittata in padella,vapore o al forno – raramente omelette)

Formaggi: porzione da 100 gr per formaggi freschi (mozzarella, ricotta, crescenza) , 50-60 gr per formaggi morbidi/duri e più stagionati (asiago, provolone, parmigiano)

Legumi: se da soli come pasto (es. insalatone o secondo piatto o vellutata di legumi o polpette di legumi) considerare una porzione da ca. 5 cucchiai colmi secchi o 7 cucchiai colmi precotti (dalla scatoletta, si intendono lavati) – se fanno parte di un piatto unico (pasta e fagioli, riso e piselli, couscous con ceci pomodorini olive e verdure etc) allora sono 3 cucchiai secchi e 5 cucchiai precotti.

1 tazza di latte o 1 bicchiere di spremuta equivalgono a ca. 200 ml

Nella variante vegana  vengono rimossi anche UOVA /LATTE e derivati animali pertanto i pasti sono costituiti da associazioni dei gruppi alimentari: CEREALI, VERDURE, FRUTTA, SEMI OLEAGINOSI, FRUTTA SECCA, ERBE AROMATICHE E SPEZIE, FRUTTA A GUSCIO  e altri alimenti importati come ALGHE , FRUTTA TROPICALE, FRUTTA SECCA TROPICALE. Per maggiori informazioni potete richiedere il vostro piano alimentare personalizzato presso il mio studio.

 

Buon appetito!

Scrivi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *